Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
15 settembre 2008

Mourinho: Lo Monaco chi? Io conosco solo quello del Tibet

print-icon
mou

L'allenatore nerazzurro risponde all'ad del Catania che vorrebbe prenderlo a bastonate: se questo signore vuole farsi conoscere parlando di me mi deve pagare e pure bene. Io so cosa è il Bayern Monaco o il Gran Prix di Monaco... GUARDA IL VIDEO

COMMENTA NEL FORUM DELL'INTER

VIENI A VINCERE IL FANTASCUDETTO

Botta e risposta -
Pietro Lo Monaco attacca, José Mourinho para e risponde. Lo fa con ironia il portoghese, dopo che l'ad del Catania l'aveva duramente criticato per quanto dichiarato sabato sera al termine di Inter-Catania, fino al punto di dire che "Mourinho è uno da prendere a bastonate tra i denti". Parole forti, poi corrette, ma puntualizzando comunque che il tecnico dell'Inter "non si può permettere di dire quello che ha detto e ridurci al ruolo di mentecatti". "Non ho mai pensato alla violenza fisica - ha precisato a SKY Lo Monaco - ho usato un'espressione tipica delle nostre parti, utilizzata per dire che una persona che straparla e lo fa a vanvera farebbe bene a stare zitto.
Mourinho non può dare del simulatore a un giocatore (Giacomo Tedesco) che ha più di 200 partite in serie A e che si è comportato sempre con grande professionalità".

A chi gli chideva una reazione, lo Special One ha risposto sfoderando indifferenza: "Lo Monaco? Io conosco il monaco del Tibet, il Monaco di Montecarlo, il Bayern Monaco, il Gran Premio di Monaco... Se qualcuno vuole essere conosciuto parlando di me deve pagarmi tanto".