Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
21 settembre 2008

Arrigoni: ''Abbiamo concesso troppo alla Fiorentina''

print-icon
gil

L'allenatore rossoblù analizza la sconfitta di misura del suo Bologna contro i viola: ''Ci dispiace non aver preso neanche un punto a Firenze, ma abbiamo commesso qualche indecisione di troppo e loro ci hanno puniti''

"Abbiamo disputato un gran primo tempo, però c'è da dire che nell'unica occasione che concesso alla Fiorentina, non ha sbagliato. Noi abbiamo commesso qualche indecisione di troppo e ci hanno puniti". Daniele Arrigoni analizza così la sconfitta di misura del suo Bologna nel match del "Franchi" contro i viola di Prandelli. "Cosa ha funzionato meno bene rispetto alla prestazione contro il Milan? Oggi sicuramente abbiamo fatto meno errori di Milano ma non abbiamo fatto gol. Ho detto ai ragazzi che se a Firenze non segnavamo, non facevamo punti e così è stato". Arriva anche il commento di Valiani: "Partita strana, prima del loro gol abbiamo avuto buone occasioni - spiega il calciatore del Bologna ai microfoni di Radioblu -, dopo la loro rete è stata dura ma siamo stati squadra dal punto di vista della mentalità. Gamberini? E' inutile dire quanto è forte, uno completo, per noi era meglio se non c'era. Ci dispiace non aver preso un punto a Firenze. L'emozione di giocare al Franchi? Per un toscano questo stadio è un punto di riferimento, ci avevo già giocato... ma contro la Rondinella, una cosa diversa".