Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
29 settembre 2008

Moratti: sarebbe stato più giusto un pari

print-icon
mor

Morganti, l'arbitro discusso di Milan-Inter

Il presidente dell'Inter, Massimo Moratti, ha commentato la sconfitta della sua squadra nel derby ieri sera: ''Noi abbiamo fatto la nostra parte bene, ma questo non toglie che nel calcio il giusto non esiste''

"Il Milan ha vinto la sua partita, ha fatto un bellissimo gol e i tre brasiliani hanno giocato molto bene. Noi abbiamo fatto la nostra parte bene e un pareggio per conto mio sarebbe stato giusto. Ma questo non toglie che nel calcio il giusto non esiste": così il presidente dell'Inter, Massimo Moratti, ha commentato la sconfitta della sua squadra nel derby ieri sera.

A fine gara, Zlatan Ibrahimovic aveva imputato all'arbitro la sconfitta dei nerazzurri, ma Moratti spiega che "queste sono state frasi dette a fine gara" e ha pero' aggiunto che nel finale "tutto mi e' sembrato un po' esagerato, ma non da parte dei nostri. Mi è sembrato un po' esagerato andare a cercare anche nella panchina qualcuno da buttare fuori". "Mi dispiace sempre perdere il derby - conclude Moratti -, la squadra si è espressa bene ma è stata una partita importante che non è andata bene".