Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
24 gennaio 2009

Reja avvisa la Roma: "Vi aspettiamo per la rivincita"

print-icon
rom

Domenica la Roma ospite del Napoli. Reja: "Vogliamo prenderci la rivincita". Quella giallorossa è l'ultima squadra ad aver vinto al San Paolo. All'andata, invece, finì 1-1 (gol di Aquilani e Hamsik)

Il tecnico del Napoli carica gli azzurri in vista della sfida del San Paolo, espugnato l'ultima volta proprio dai giallorossi: "Lo stanno facendo bene, ma anche noi. Pensiamo positivo, la posta in palio è alta"

INTERVIENI NEL FORUM

La Roma è stata l'ultima squadra ad espugnare il San Paolo e rappresenta un vero e proprio tabù per il Napoli. Il tecnico dei partenopei Edy Reja spera che questa tendenza venga cambiata a partire da domenica. "Non pensiamo in negativo - ha detto Reja ai microfoni di SKY -. Già da un anno che stiamo facendo bene, domenica magari ci prendiamo la rivincita dell'anno scorso, tenendo conto però che la Roma sta facendo molto bene. Tuttavia, al San Paolo abbiamo sempre fatto bene, speriamo succeda anche domani. Sarà una gara di alta tensione, la posta in palio è importante, la Roma ha fatto passi da gigante, ma noi siamo in media con i programmi dell'inizio dell'anno".

Nella Roma potrebbe esserci anche Totti, al rientro dopo un infortunio e Reja si lascia andare ad una battuta: "Poteva riposare ancora una settimana - ha detto -. E' un giocatore importante, di grande carisma, di grandi qualità, dovremo stare attenti".