Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
02 febbraio 2009

Italia-Brasile, sabato i convocati. Amauri: Juve nega l'ok

print-icon
lip

Lunedì 9 febbraio gli azzurri sosterranno il primo allenamento allo stadio Meazza di Milano

L'amichevole di lusso tra le due nazionali più prestigiose e titolate della storia del calcio è in programma il 10 febbraio allo stadio Emirates di Londra. La Seleçao alla Juve: noi abbiamo convocato il bomber bianconero...

Primo test del 2009 per la Nazionale di Marcello Lippi contro il Brasile di Dunga. Un'amichevole di lusso tra le due nazionali più prestigiose e titolate della storia del calcio in programma il 10 febbraio allo stadio "Emirates" di Londra (ore 19.45 locali, corrispondenti alle 20.45 italiane). Sabato 7 il Commissario tecnico diramerà l'elenco dei giocatori convocati, che si raduneranno domenica 8 entro la mezzanotte a Milano. Lunedì 9 gli azzurri sosterranno il primo allenamento allo stadio Giuseppe Meazza di Milano (ore 10.30) e nel pomeriggio partiranno per Londra; prima della seconda seduta di lavoro (stadio "Emirates" ore 19 locali, le 20 in Italia), il Commissario tecnico terrà una conferenza stampa, mentre i giocatori incontreranno i giornalisti al termine dell'allenamento.

Fronte-Brasile: non parlarmi, non ti sento. Continua il tormentone italo-brasiliano per la convocazione nella Seleçao di Amauri. La Juventus continua a dire di non aver ricevuto la richiesta di convocazione di Dunga per l'attaccante, e ora la Federazione brasiliana risponde - attraverso le parole del suo portavoce Rodrigo Paiva - che non solo ha regolarmente preconvocato Amauri ("Che ha espresso la volontà di giocare nel Brasile"), ma non ha finora ricevuto alcun documento ufficiale dalla Juve con cui la società bianconera nega il nulla osta. In ogni caso Paiva ammette che la Cbf sarebbe al lavoro nell'ipotesi di dover fare a meno di Amauri.