Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
08 marzo 2009

Delio Rossi: "Zona Champions? Meglio non fare proclami"

print-icon
roc

Senza Paura. Tommaso Rocchi non ha lasciato scampo a Navarro e al Napoli

Il tecnico biancoceleste dopo il 2-0 della Lazio al San Paolo si gode il successo, si coccola Rocchi, ma vola basso: "Il nostro campionato dovremo guadagnarcelo partita dopo partita poi alla fine tireremo una riga. Tommaso è uno dei più bravi"

COMMENTA NEL FORUM LAZIO 

Delio Rossi si gode il successo della sua Lazio sul campo del Napoli per 2-0, ma preferisce non fare proclami: "La qualificazione in Champions? Noi dobbiamo fare pochi proclami, lavorare tanto e parlare di meno. - le parole del tecnico biancoceleste ai microfoni di SKY - Viviamo di eccessi sia in positivo che in negativo, il nostro campionato dovremo guadagnarcelo partita dopo partita poi alla fine tireremo una riga".

Grande protagonista della sfida del San Paolo è stato Tommaso Rocchi, autore di una doppietta ed entrato nella ripresa: "Penso che in una squadra importante come la Lazio devono esserci attaccanti intercambiabili a seconda delle situazioni. E' uno dei nostri giocatori più bravi, poi io devo fare delle scelte e sono anche il più rammaricato alla fine".

Un'ultima battuta sul suo futuro che alcune voci vorrebbero legato proprio al Napoli: "Ho il contratto in scadenza e onestamente è l'ultimo dei problemi, devo fare bene per la Lazio poi valuteremo. Mi accostano a tante panchine, ma io penso soltanto alla Lazio. Non saranno gli altri a decidere del mio futuro, - ha concluso Rossi - ma avrò una parola anch'io..: Sembra quasi che sia unilaterale la situazione".