Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
14 marzo 2009

Mihajlovic: "Dopo il loro gol abbiamo smesso di giocare"

print-icon
esu

L'esultanza del Bologna dopo il gol di Mutarelli durerà poco

Grande amarezza per il tecnico del Bologna al termine della gara contro la Juventus persa per 4-1: "Nella ripresa non abbiamo avuto reazione e quando hanno fatto il 2-1 la gara è finita"

COMMENTA NEL FORUM DEL BOLOGNA

"C'è stata tanta differenza tra il Bologna visto nel primo tempo e quello che ha giocato la seconda frazione". Sinisa Mihajlovic analizza il pesante ko del Bologna, nell'anticipo serale in casa della Juventus. Al termine del primo tempo il club emiliano era in vantaggio di un gol (Mutarelli) ma nella ripresa ha subito la rimonta bianconera. "Dopo aver preso gol abbiamo smesso di giocare, non ci siamo resi pericolosi in avanti, siamo tornati indietro e loro con il gol ci hanno pressato. Sull'1-1 abbiamo avuto occasione con Di vaio e sul 2-1 gran parata di buffon ma poi gara a senso unico. Spiace perché questa sconfitta che ci può stare ma vedendo i due tempi c'è una differenza enorme. Martedì alla ripresa degli allemamenti parleremo tutti insieme, tecnico e squadra. vedremo cosa e' successo".

Per Mihajlovic la squadra non ha accusato un calo fisico nella seconda parte della gara. "Stanchezza? non credo perché nella ripresa di tutte le gare giocate dal mio arrivo abbiamo sempre giocato meglio che nel primo tempo. La Juve di solito nella ripresa gioca peggio che nel primo avendo giocato tante partite e con gli infortunati che ha. Pensavamo di essere ancora più pericolosi ma abbiamo preso un gol su un angolo e abbiamo avuto poca reazione. Dopo il secondo gol la gara era finita".