Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
18 marzo 2009

L'apostolico Legrottaglie: "L'omosessualità è peccato"

print-icon
leg

Lo sguardo severo nei confronti dei peccatori del cattolicissimo Nicola Legrottaglie

Il difensore della Juve nella sua autobiografia prende una posizione dura e decisa: "Nella Bibbia c'è scritto chiaro e tondo che, sia maschile che femminile, è peccato. Ma le mie riunioni del lunedì sono aperte anche ai gay"

COMMENTA NEL FORUM DELLA JUVENTUS

Prima le dichiarazioni sullo Stato di Israele, poi precisate. Ora altre frasi che faranno sicuramente discutere. Nicola Legrottaglie ha idee chiarissime su tutto, anche sull'omosessualità: "Oggi viene vista come una moda, una maniera come tante di essere contro. Nella Bibbia c'e' scritto chiaro e tondo che, sia maschile che femminile, è peccato – si legge in un passo dell'autobiografia riportato da sportmediaset - Ma le mie riunioni del lunedì sono aperte anche ai gay".