Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
05 aprile 2009

Adriano sta tornando, ma l'Inter non lo aspetta più

print-icon
adr

Adriano dovrebbe tornare a Milano lunedì o martedì

Dopo aver disertato gli ultimi allenamenti con i nerazzurri, lunedì o martedì l'attaccante sarà a Milano. E' rimasto in Brasile facendo perdere le sue tracce e ora si ipotizza la risoluzione del contratto. Previsto un faccia a faccia con Moratti

COMMENTA NEL FORUM DELL'INTER

E' atteso a Milano lunedì. O al massimo martedì. Adriano sarebbe pronto a tornare in Italia. Ma il condizionale è d'obbligo. L'Inter, però, non sembra più intenzionata ad accoglierlo. Tanto che si parla addirittura di risoluzione del contratto. Prima, comunque, la società, a partire dal presidente Massimo Moratti, vuole avere un confronto faccia a faccia con il brasiliano. Colpevole dell'ennesima follia. Non solo "indisciplina", pero', perche' Jose' Mourinho ha spiegato che si tratta di "molto di piu'", alludendo chiaramente ai mai del tutto superati problemi di Adriano con l'alcol. Secondo fonti brasiliane, il giocatore avrebbe chiesto all'Inter, dopo gli impegni con la Selecao, di restare in Brasile qualche altro giorno per risolvere dei problemi personali. Permesso negato dal club nerazzurro, cosi' Adriano, già deluso dalla doppia panchina con la nazionale, avrebbe deciso di "sparire". Sarebbe sempre rimasto a Rio de Janeiro, parlando solo con poche persone e non facendosi trovare dall'Inter e nemmeno dal suo agente, Gilmar Rinaldi. Adesso sarebbe pronto al rientro. Ma l'Inter ha deciso di non aspettarlo pù. Subito o tra qualche mese, ma sarà addio.