Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
05 aprile 2009

Zenga : ''Non abbiamo demeritato, ora pensiamo al Torino''

print-icon
cag

"Il Catania deve pensare a fare bene in queste otto partite che restano, soprattutto sabato prossimo in casa del Torino. E poi a chiudere il più in alto possibile"

COMMENTA NEL FORUM DEL CATANIA

GIOCA A FANTASCUDETTO!

Walter Zenga guarda avanti con fiducia verso il finale di campionato. Anche perché il Catania visto in campo con i rossoblù non ha demeritato, stando al giudizio del suo allenatore. "Il Catania deve pensare a fare bene in queste otto partite che restano, soprattutto sabato prossimo in casa del Torino. E poi a chiudere il più in alto possibile".

Come se la sconfitta con il Cagliari fosse già stata archiviata. "C'è stato grande equilibrio, ha vinto chi ha segnato. Buon primo tempo da parte nostra e ripresa sostanzialmente pari. Occasioni da gol eclatanti per il Cagliari non ce ne sono state, ma purtroppo nel calcio quando prendi un gol e non ne fai perdi la partita. Comunque non abbiamo demeritato".

Il Catania, però, continua a non vincere lontano dal Massimino. "E' vero, abbiamo vinto solo una volta, ma non si può sempre giocare bene e vincere, ma oggi la voglia di conquistare tre punti era pari a quella che ci ha sempre animato".