Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
13 aprile 2009

Pasquetta sotto il sole ad Appiano. Si rivede Julio Cesar

print-icon
bep

Beppe Baresi guida il gruppo sotto lo sguardo di 500 tifosi accorsi alla Pinetina (foto Inter.it)

Allenamento a porte aperte per l'Inter: Mourinho ha consentito a circa 500 tifosi di seguire la seduta della squadra nel centro di Appiano Gentile. Il portiere, fuori sabato per un risentimento muscolare, ha svolto lavoro individuale. IL VIDEO

COMMENTA NEL FORUM DELL'INTER

VINCERE E' NELLE TUE MANI, GIOCA A FANTASCUDETTO

L'Inter festeggia Pasquetta con il primo posto al sicuro dalla Juve e con una leggera seduta d'allenamento per cominciare al meglio la preparazione in vista dello scontro diretto. Mourinho ha deciso di condividere la bella giornata con i tifosi, aprendo le porte della Pinetina.

Due i gruppi di lavoro. Nel primo i calciatori maggiormente impiegati nella partita di sabato col Palermo: per loro, dopo lo stretching, recupero attivo sotto forma di "torello" e partitine a un tocco su campo ridotto. Per il secondo gruppo, invece, riscaldamento, esercitazioni sul possesso palla, tiri in porta e partitine a tema.

Lavoro individuale sul campo per Julio Cesar: aerobico e tecnica fra i pali. Il portiere brasiliano dovrebbe farcela a recuperare in tempo per sabato sera. Per Jimenez e Mancini seduta in parallelo con esercitazioni coordinative con e senza palla, intermittente, potenziamento in palestra e addominali. Per Bolzoni e Maicon invece solo terapie. Giornata di riposo per Obinna, influenzato.

Il tecnico portoghese ha probabilmente voluto fare un po' di festa per Pasquetta, ma come è sua consuetudine l'allenatore dei nerazzurri non ha perso un attimo e ha svolto l'attività con il rigore e la precisione di sempre girando fra i vari gruppi in cui erano divisi i calciatori.

I circa 500 tifosi presenti, fra cui tante famiglie venute in occasione della festività, hanno apprezzato la scelta del tecnico portoghese e hanno così potuto vedere i loro campioni da vicino.