Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
19 aprile 2009

Lotta Champions, Totti tiene in corsa la Roma. Fiorentina ko

print-icon
tot

Francesco Totti autore di una doppietta con il Lecce tiene la Roma in corsa per la zona Champions

Nella 32.a giornata di serie A i viola, sconfitti a Udine 3-1, non approfittano del passo falso del Genoa, mentre i giallorossi battono a fatica il Lecce 3-2. Napoli sconfitto a Cagliari, il Chievo vede la salvezza. I NUMERI DEI MATCH

Guarda la cronaca

Con lo Scudetto praticamente assegnato, continua a entusiasmare, in campionato, la corsa per un posto in Champions League. Genoa, (sconfitto ieri dalla Lazio), Fiorentina e Roma si daranno battaglia fino alla fine. Tre squadre racchiuse in 5 punti e colpi di scena dietro l'angolo potrebbero decidere lo sprint che premierà soltanto una. Aveva l'opportunità di approfittare del passo falso dei Grifoni la Fiorentina che, invece, è stata sconfitta al Friuli da un'Udinese in grandissima forma: 3-1 il risultato finale frutto delle marcature di Asamoah e D'Agostino (doppietta). Inutile il gol del momentaneo 2-1 firmato da Dainelli. E' La Roma, invece, a continuare a credere alla rimonta: prima chance non sprecata dai giallorossi che con gli stop di viola e Genoa si riportano sotto battendo, non senza difficoltà, un Lecce mai domo anche dopo il 2-0 siglato da Totti e Brighi. E' stato proprio il capitano giallorosso, su rigore, il match winner dell'incontro dopo il pari firmato Munari e Papadopoulos.

E' lotta serrata anche per i posti Uefa. Il Palermo batte in casa con un secco 4-1 un Bologna a cui la cura Papadopulo non ha sortito alcun effetto. Un'autorete di Belleri, Kjaer, Succi e Cavani hanno congelato il risultato. Continua a stupire il Cagliari di Allegri che, con un gol per tempo, ottiene il successo su un Napoli che non sa più vincere: di Jeda il vantaggio, di Lazzari il raddoppio. Cade, invece, la Sampdoria (2-0) sotto i colpi di un grintoso Catania andato a segno con Mascara e Martinez.

In zona salvezza il Chievo ottiene tre punti importantissimi andando a vincere a Siena 2-0 con una doppietta di Pellissier. Infine, a Bergamo, la Reggina conquista un successo che non cambia di molto la situazione in classifica degli amaranto. I calabresi battono l'Atalanta 1-0 ma restano ultimi.