Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
25 aprile 2009

Il Bari alza la cresta: 4-1 all'Albino e Serie A a un passo

print-icon
bar

Il Bari batte 4-1 l'AlbinoLeffe ed è a un passo dalla Serie A

SERIE B/37a. Solo due punti separano la squadra di Antonio Conte dalla promozione. Crolla il Livorno, sconfitto in casa dal Modena, mentre il Brescia non ne approfitta e si ferma sullo 0-0 nel derby con il Mantova

COMMENTA NEL FORUM DELLA SERIE B

Il Bari sbanca Bergamo travolgendo l'AlbinoLeffe 4-1 e mette un piede in Serie A. Alla squadra allenata da Antonio Conte servono altri due punti per sbaracare matematicamente nella massimo campionato. - Bastano 45 minuti a Barreto per  stendere l'avversario di giornata. L'attaccante firma due reti d'autore e  poi esce, lasciando al suo Bari il compito di difendere il vantaggio.

Crolla il Livorno, sconfitto 2-1 in casa dal Modena, mentre il Brescia non ne approfitta e si ferma sullo 0-0 nel derby con il Mantova. Se l'obiettivo era, come si dice,  muovere la classifica, Piacenza ed Empoli possono dirsi soddisfatti di questo 1-1, che permette ai padroni di casa di  stazionare a centro classifica e ai toscani di mantenere intatte  le possibilità di centrare i playoff. Ma il Piacenza avrebbe  meritato i tre punti, per una superiorità che ha prodotto un maggior numero di occasioni.

Vittoria meritata per il Grosseto che piega un Vicenza quasi mai in grado di creare problemi ai maremmani che con questa vittoria tengono vive le speranze per accedere ai playoff. Finisce 2-1.
Treviso-Triestina, che sia in  serie C o B, riporta sempre antiche emozioni, specie se giocata  davanti al figlio del 'Paron' Nereo Rocco. E' un derby che sa d'antico per due squadre che lottano, anche se per diversi  obiettivi: la Triestina per i playoff, il Treviso per la salvezza.Alla fine l'ha spuntata la formazione biancoceleste con un gol di Quadrini al 13'. Successo anche per l'Avellino, 3-2 a Rimini, mentre Frosinone e Pisa pareggiano 1-1. Due i posticipi di lunedì 27 aprile: Ancona-Cittadella (ore 19) e Parma-Salernitana (ore 21).