Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
17 maggio 2009

Materazzi, Ambrosini e lo scudetto in quel posto

print-icon
amb

Gli striscioni di Ambrosini e Materazzi, due striscioni per rovinare la festa

Durante la festa in Piazza Duomo per il 17° titolo dell'Inter, il nerazzurro ha mostrato uno striscione in risposta al cartello esposto dal centrocampista nei giorni dell'ultima Champions rossonera. GUARDA IL VIDEO

COMMENTA NEI FORUM DEL CALCIO ITALIANO

Accolti da oltre diecimila tifosi, giocatori e tecnici dell'Inter sono arrivati in piazza Duomo poco dopo l'1:30 di notte, infiammando i festeggiamenti per lo scudetto numero 17. A bordo di un pullman scoperto a due piani, che ha faticato  non poco per fare alcune centinaia di metri sul sagrato, i  nerazzurri esultavano e saltavano al coro di "Chi non salta  rossonero è".

Si è visto José Mourinho sventolare un'enorme bandiera  dell'Inter, mentre alle sue spalle i giocatori si passavano di  mano in mano un cartellone con su scritto 'Zero titoli'. Un  altro cartellone innalzato da Materazzi, Chivu e Stankovic  recitava 'Ambrosini anche questo mettitelo nel c...', con il  disegno del diciassettesimo scudetto: una sorta di risposta al  cartello mostrato dal giocatore del Milan in occasione dei festeggiamenti dell'ultima Champions vinta dai rossoneri.