Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
05 giugno 2009

Zenga: ''Passione, coraggio e dedizione''

print-icon
wal

L'ex Uomo Ragno ha firmato per il club rosanero un contratto biennale con ozpione per una terza stagione, ma è subito scattata la contestazione dei tifosi per il suo recente passato al Catania

COMMENTA NEL FORUM DEL PALERMO

Felice perché il Palermo "è un grande club" e ammettendo di sentirsi "fortunato" per essersi trovato "al posto giusto nel momento giusto", Walter Zenga ammette di non avere pensato ad allenare i rosanero prima della proposta arrivata dal presidente Maurizio Zamparini pochi giorni fa.

"Ai miei nuovi tifosi dico che per la causa rosanero darò passione, coraggio e dedizione nel lavoro quotidiano", ha detto Zenga, sul cui ingaggio potrebbe pesare la possibile contestazione dei tifosi per il suo recente passato al Catania. "Con riferimento al risultato dell'ultimo derby, ho esultato perchè consapevole di aver battuto una grande squadra", ha spiegato Zenga.

"Sono molto felice perché arrivo in un club prestigioso che quest'anno ha lottato per l'Europa, non riuscendo a centrare l'obiettivo per pura sfortuna". Zenga ha firmato per il Palermo in contratto biennale con ozpione per una terza stagione.