Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
07 luglio 2009

Cannavaro: con l'Inter ce la giocheremo di sicuro

print-icon
sta

Fabio Cannavaro invidia qualcosina all'Inter, ma nemmeno troppo: possiamo giocarcela in campionato

Il neoacquisto bianconero: "Con gli acquisti che abbiamo fatto fino a questo momento credo che possiamo giocarcela con l'Inter fino alla fine. Il mercato del Real? La lieve pressione fiscale sugli ingaggi purtroppo li agevola"

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIOMERCATO

GUIDA TV: SPECIALE CALCIOMERCATO SU SKY SPORT

TUTTI I RITIRI DELLA SERIE A


Juve, Inter, Real Madrid, Napoli. Fabio Cannavaro parla a tutto campo ai microfoni di Radio Kiss  Kiss Napoli ma è soprattutto la sfida Juve-Inter che attira il suo interesse: "Con gli acquisti che abbiamo fatto fino a questo momento credo che possiamo giocarcela con l'Inter fino  alla fine - afferma il nuovo acquisto bianconero -. Vogliamo migliorarci rispetto alla scorsa stagione, anche se la rosa dell'Inter è sempre la piu' competitiva".

Sullo stratosferico mercato del Real Madrid, Cannavaro minimizza: "E' la legge del  mercato. Il Real storicamente ha sempre fatto grandi acquisti spendendo pochissimo, la lieve pressione fiscale sugli ingaggi  purtroppo li agevola". Il difensore napoletano, che con la Mondadori ha appena pubblicato un libro sulla sua vita, non rinnega le sue origini e ha pronta una ricetta per il riscatto della squadra partenopea: "Il Napoli? Deve partire piano piano, il tifoso del Napoli è passionale, ma è necessario far crescere i giovani con  tranquillità se no si finisce come l'anno scorso quando, senza i risultati, si è avuta la contestazione". Solo così si può far crescere il progetto".