Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
13 agosto 2009

Trezeguet: ''In casa Juve è tornato l'entusiasmo''

print-icon
tre

David Trezeguet ha ritrovato l'entusiasmo dei vecchi tempi

L'attaccante francese ringrazia il Milan per averlo cercato, per poi dichiarare eterno amore ai bianconeri: ''Sono contento di essere rimasto, non potevo lasciare dopo 10 anni bellissimi. Ora qui si sta benissimo, come ai tempi di Capello''

COMMENTA NEL FORUM DEL CALCIO ITALIANO

"Sono contento di essere rimasto. Qui è tornato l'entusiasmo come ai tempi di Capello". David Trezeguet senza mezzi termini: ringrazia il Milan per averlo cercato, "ma non potevo - dice - lasciare la Juventus che mi ha dato così tanto in dieci anni. Cercherò di regalarle altri trofei per raggiungere i fenomeni come Del Piero e gli altri".

''Con l'acquisto di Eto'o l'Inter continua ad essere la squadra da battere. La nostra società ha
fatto uno sforzo importante facendo arrivare giocatori di un certo livello. Credo che l'Inter continui a essere la favorita perché ha una rosa molto ampia e perché è la squadra campione in carica, ma noi ci siamo avvicinati".

Secondo il francese "la finale di Supercoppa persa contro la Lazio vuole dire che i nerazzurri hanno dei punti deboli.La Juve? Può e deve vincere qualcosa quest'anno - ha risposto - Stiamo lavorando per vncere tutte le competizioni ma sappiamo che è difficile anche se la rosa è più ampia e di maggiore qualità".