Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
18 agosto 2009

Calcio d'agosto, calcio di sera: indovina chi viene a cena?

print-icon
fan

Indovina i nomi dei giocatori del campionato e scopri qual'è la tua squadra ideale

Da domenica prossima la serie A va a caccia di conferme e sorprese. Conosci tutti i giocatori del campionato? Mettiti alla prova! Leggi questo articolo e indovina quanti ne sono menzionati e in che squadra militano. Poi, scoprili tutti nella FOTOGALLERY.

di AUGUSTO DE BARTOLO

Di nomi se ne sono fatti fin troppi, di trattative ne abbiamo viste a iosa, alla fine, ciò che conta è chi farà parlare di sé, firmando imprese, segnando gol, mettendoci la faccia e pure il cognome. La formazione ideale, per una squadra sopra le righe, è presto fatta. Se per la porta potremmo affidarci ai consigli bizzarri di un amico che ci invita a guardalben il portiere, in difesa occorre fare cuadrado e costituire un pacchetto arretrato che preveda un perticone abile sulle palle alte, ma anche un terzino di potenza che garantisca spinta sulle fasce e tiri fuori i canini in fase di copertura. Se materazzi, ultimamente, sembra troppo morbido in marcatura e se natali è sempre troppo in vena di regali, il sole estivo, con i suoi raggi, potrebbe accendere l’idea. In spiaggia, seduti attorno a una moretti, la soluzione illuminante è quella di affidarsi alla provvidenza: santon-santacroce, la coppia ideale.

Per costruire un centrocampo che permetta almeno di arrivare terzi occorre pazienza. Non serve un calciatore modesto, ma qualcuno che abbia grande esperienza: matuzalem potrebbe andare bene. Accanto al regista che cuce il gioco e spesso fatica a correre, va da sé, bisogna acquistare qualcuno che galloppa. Pastore tedesco non saranno mastini e nemmeno gobbi, perché giocano nel Palermo, ma sanno il fatto loro. Affidarsi a datolo e a bertolo potrebbe risultare sconveniente. Sarebbe come schierare Brontolo e Pisolo, pagare dazio dal punto di vista fisico e sentirsi dare dei pirlo. Per trovare la gloria e sentire dai posteri l’ardua sentenza, manzoni è la scelta obbligata.

Per dare un po’ di pepe a un attacco che dovrà essere prolifico, al posto dei soliti noti, una secchiata d’acquafresca con ragatzu ben plasmati è la ricetta giusta. Rischioso puntare su cavalli pazzini che potrebbero sfuggire al controllo del tecnico o su attaccanti bellucci pronti a finire sulle copertine patinate dei rotocalchi di gossip. Mascara è il trucco per non sbagliare, d’altronde vincere il campionato è come raggiungere l’ultimo piano di un palacio molto alto. Alla fine, però, se non ce l’avremo fatta, beh, allora sì, nessuna parola, zitti e mutu, saremo stati tutti un po’ brocchi.

GUARDA LA FOTOGALLERY e scopri chi sono i calciatori citati in queto articolo.

TORNA FANTASCUDETTO, ISCRIVITI, GIOCA E VINCI

COMMENTA NEL FORUM DI FANTASCUDETTO