Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
22 agosto 2009

Osvaldo, il primo sigillo dell'anno è un gol dell'ex

print-icon
osv

Il primo gol della stagione, ma non il più veloce, è di Pablo Osvaldo, segnato dall'attaccante del Bologna contro la sua ex squadra, la Fiorentina

Ad inaugurare la stagione dei bomber ci ha pensato l'attaccante del Bologna al 24' dell'anticipo della prima giornata di A contro la Fiorentina. E pensare che proprio i viola lo avevano acquistato, due anni fa, dal Lecce

SCOPRI IL FANTASCUDETTO E GIOCA!

Il primo gol dell'anno lo ha segnato lui, ma per vincere l'ambito premio riservato alla rete più veloce dovrà attendere il completamento della giornata. Daniel Pablo Osvaldo, l'erede di Batistuta all'epoca dell'approdo in viola, prima sedotto e poi abbandonato dal club dei Della Valle, ha avuto la sua vendetta sportiva.

L'italo-argentino, già nazionale under 21, passato tra Huracan, Atalanta, Lecce e proprio Fiorentina, a Bologna ha trovato la continuità che cercava. Nessun gol la passata stagione in maglia rossoblù in 12 apparizioni, centro al primo tentativo nel match inaugurale del campionato.

Dopo Pazzini ceduto alla Samp e diventato improvvisamente goleador, conquistando anche la Nazionale, si prospetta un nuovo rimpianto per Prandelli e Corvino?