Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
23 agosto 2009

Inter, falsa partenza: col Bari è solo 1-1

print-icon
cal

Vitaly Kutuzov, autore del pareggio del Bari nella gara di San Siro contro l'Inter

Nella prima giornata del campionato la formazione di Mourinho impatta a San Siro contro i neopromossi pugliesi. Eto'o segna su rigore, Kutuzov pareggia nel finale. Primi mugugni dei tifosi, e sabato è già derby. GUARDA TUTTI I GOL!

INTER-BARI 1-1 (GUARDA I GOL)
56' rig. Eto'o, 75' Kutuzov (B)
Guarda la cronaca

I tanto cari "rumori dei nemici" si sono trasformati nei primi mugugni di San Siro giunti alle orecchie di Mourinho impietosi. Partenza falsa per l'Inter nella prima di campionato giocata contro il neopromosso Bari, matricola di nome ma non di fatto. La giovanissima formazione di Ventura ha imbrigliato, specie nel primo tempo, la manovra nerazzurra, difendendo con ordine e ripartendo attraverso azioni manovrate e senza mai buttare palla.

Uno scontento Mourinho ha sostituito dopo 27' uno spento Muntari adottando l'agognato tridente con Balotelli in campo e, concluso il primo tempo sullo 0-0, nella ripresa ha deciso di rispolverare Quaresma per un 4-2-4 votatissimo all'attacco. Soluzione che ha premiato l'Inter che, in pressione, è riuscita a guadagnarsi un calcio di rigore, al 55', per atterramento in area di Milito. Eto'o ha trasformato bagnando il suo esordio in serie A con il gol.

Sotto di una rete e con l'obbligo di sbilanciarsi per cercare il pareggio, il Bari ha aperto spazi invitanti per gli avanti nerazzurri. Eto'o ha sfiorato il raddoppio con una conclusione finitia di poco a lato, Quaresma ha mostrato qualche spunto interessante sulla fascia. Ventura ha cercato di rimescolare le carte inserendo un fresco e velocissimo Langella che, con Alvarez dall'altra parte, ha permesso al Bari di aprire il gioco. Proprio in un'azione di contropiede, lo stesso Langella ha servito uno splendido pallone a Kutuzov che ha infilato senza problemi Julio Cesar.

L'Inter ha tentato di riportarsi in avanti e i pugliesi hanno provato ancora ad approfittare con il bielorusso che, in diagonale, ha impegnato severamente Julio Cesar. Alla fine il Bari ha tenuto duro difendendo con i denti un risultato prezioso in chiave salvezza. Per l'Inter un passo falso non preventivato: il derby della prossima settimana è già questione da promossi o bocciati.

GUARDA TUTTI I GOL DELLA PRIMA GIORNATA

COMMENTA NEI FORUM DI CALCIO ITALIANO