Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
09 settembre 2009

L'Italia mette in cassaforte i Mondiali: battuta la Bulgaria

print-icon
esu

Gli azzurri fanno festa sotto lo sguardo di Marcello Lippi

Gli azzurri riscattano l'opaca prestazione con la Georgia e a Torino superano 2-0 i bulgari. I gol tutti nel primo tempo: all'11' Grosso e al 40' Iaquinta. Ora il Sudafrica è davvero vicino. GUARDA LA GALLERY

ITALIA-BULGARIA 2-0
11' pt Grosso (I), 40' pt Iaquinta (I)

Un Grosso sospiro per molti, non solo per Marcello Lippi: i campioni sono a un passo dal Mondiale. Ad avvicinarli in maniera pressoché decisiva a Sudafrica 2010 (+4 sull'Irlanda seconda in classifica nel girone di qualificazione, nel caso di sconfitta a Dublino basterà vincere a Parma con Cipro il 14 ottobre per garantirsi il primo posto) è il piede felpato del giocatore che firmò il successo a Berlino. Fabio Grosso ha dato il via contro la Bulgaria al "rinascimento" azzurro dopo il buio delle ultime prestazioni (quattro gare senza reti, escluso il doppio harakiri di Kaladze) con un gol spettacolare all' 10', poi bissato da Iaquinta sul finire del primo tempo. Ha costituito con Marchisio  un'interessante cordata sulla sinistra. Ed ha avallato la convinzione italjuventina del commissario tecnico, peraltro manifesta in una serata con sette bianconeri nella formazione iniziale. Soddisfatto, ovviamente, anche il ct Marcello Lippi: un pari a Dublino e siamo qualificati.

TUTTI I GOL DELLA SERIE A

ENTRA NEL FAN CLUB AZZURRI