Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
03 ottobre 2009

Mourinho: successo meritato. E' la vittoria del carattere

print-icon
int

L'abbraccio tra Eto'o e Stankovic dopo il gol dell'1-0

Il tecnico portoghese spiega la sua esultanza al gol del 2-1: "Ho festeggiato perchè è stato un gol che chiudeva la partita e i ragazzi lo meritavano". Stankovic: "Avevamo l'obbligo di vincere". GUARDA LA GALLERY E GLI HIGHLIGHTS GRATIS SU SKY.IT

GUARDA GRATIS TUTTI GLI HIGHLIGHTS

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

GIOCA SUBITO A FANTASCUDETTO

Esultanza alle stelle per Josè Mourinho al gol di Sneijder nel recupero, che ha dato la vittoria all'Inter contro l'Udinese. "E' è un gol che sai che chiude la partita - ha spiegato il tecnico a Sky Sport - e la squadra lo meritava. Ha giocato bene in tanti momenti della partita, anche se in questo momento abbiamo qualche difficoltà, come l'infortunio di Milito, un uomo fondamentale per noi. Anche l'Udinese è una grande squadra ed ha fatto un'ottima partita. Stasera sono doppiamente felice perchè il successo ci dà i tre punti e rimedia ad un errore dell'arbitro che non ci aveva concesso un rigore. E' la vittoria del carattere, con una punta di fortuna. Ma è stato fortunato anche l'arbitro".

Anche Stankovic ha parlato ai microfoni di SKY Sport:
Hai giocato una partita straordinaria
“Era importante vincere, nel primo tempo ci hanno messo in difficoltà, forse perche avevamo speso tanto tre giorni, non avevamo tante energie. Ha vinto il gruppo, il coraggio di non molare, l’orgoglio”.

Avete pensato a cosa si poteva dire in caso d un altro pareggio?
“Non m’interessa Se devo dire la verità. Se io do tutto, so di essere onesto con me stesso”.

Sui fischi a Muntari
“Lo caspico perfettamente, ci sono passato anche io due ani fa, quando giocavo malissimo e non avevo un bel rapporto con un po’ di pubblico. Ma non deve mollare, si deve tappare le orecchie e poi il pubblico sarà con lui”.