Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
04 ottobre 2009

Napoli, De Laurentiis non ha più dubbi: "Il ciclo è finito"

print-icon
rob

Roberto Donadoni in panchina durante Roma-Napoli

Il presidente degli azzurri dopo la sconfitta contro la Roma parla del futuro della sua società: "Ora sto lavorando al prossimo ciclo, ma non ho alcuna fretta di decidere". Donadoni: "Sono tranquillo". GUARDA LA GALLERY E GLI HIGHLIGHTS GRATIS SU SKY.IT

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DEL NAPOLI

"Il ciclo del Napoli è finito, ora sto lavorando al prossimo ciclo: i titoli di coda scorrono, ma nel cinema americano durano a lungo. Non ho alcuna fretta di decidere": Aurelio De Laurentiis ostenta serenità dopo la sconfitta in casa della Roma, e rinvia ogni decisione su Donadoni. "Ora - ha detto il presidente del Napoli - sono in full immersion nelle decisioni del nostro club; non devo avere alcun gesto di stizza nei confronti di nessuno, se nei prossimi mesi prenderò una decisione anche sull'allenatore, vedremo. Ora abbiamo quindici giorni per pensare e valutare".

"Avventura al capolinea? Le mie sensazioni sono diverse": Roberto Donadoni scansa il rischio di un esonero, dopo il ko del Napoli in casa della Roma. "Ho parlato con il presidente, e io so cosa ci siamo detti -  ha spiegato il tecnico a Sky - Le decisioni che devono essere prese sono in ambito diverso, io posso cambiare la sorte solo sul campo, con i risultati: finché sono allenatore del Napoli, posso solo lavorare al massimo".