Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
07 ottobre 2009

Veltroni, amarcord Juve: un rigore contro il mito Anzolin

print-icon
IMG

L'ex segretario del Pd, fan della Juve, sfiderà dal dischetto un suo vecchio mito bianconero

Sarà una sfida calcistica surreale quella in notturna in programma allo stadio dei Fiori di Valdagno alle 19.30 di venerdì 9 ottobre: l'ex segretario Pd sfiderà dagli 11 metri il leggendario portiere bianconero. "Era straordinario". GUARDA GLI HIGHLIGHTS

Walter Veltroni dagli 11 metri contro Roberto Anzolin, lo "Jascin di Valdagno": sarà una sfida calcistica surreale quella in notturna in programma allo stadio dei Fiori di Valdagno alle 19.30 di venerdì prossimo, 9 ottobre.

Sotto i riflettori dell'impianto che vide le imprese  calcistiche del Marzotto, l'ex segretario del Pd, a Valdagno per presentare il suo ultimo libro ("Noi", un romanzo di Rizzoli editore), coronerà così il sogno di una vita incontrando, lui juventino, il giocatore che afferma di avere più ammirato in assoluto con la maglia bianconera: l'ex portiere della Juventus, classe 1938.

Ma la conoscenza, sognata da sempre, non si limiterà a un amarcord della bella epoque della Vecchia Signora: l'ex sindaco di Roma, infatti, sistemerà la palla sul dischetto e proverà a battere il proprio idolo. "Era un portiere straordinario, stravagante, ma mitico per  tutti i tifosi juventini", è andato ripetendo ai giornalisti  in questi anni Veltroni, che ora si augura di non farsi vincere dall'emozione al momento del tiro.

GUARDA GRATIS TUTTI GLI HIGHLIGHTS

COMMENTA NEL FORUM DELLA JUVENTUS

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT