Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
14 ottobre 2009

Bruno Pizzul morto? La bufala corre sul Web

print-icon
bru

Una bufala sul web aveva dato per morto il mitico Pizzul, leggendaria voce Rai

Un quotidiano online del Friuli aveva fatto rimbalzare la notizia riguardante il settantunenne giornalista della Rai, storico telecronista degli incontri della nazionale italiana di calcio dal 1986 al 2002. Non è vero. VIDEO: UNA TELECRONACA DA ITALIA '90

COMMENTA NEL FORUM DEL CALCIO ITALIANO

E' una bufala la notizia della morte di Bruno Pizzul, settantunenne giornalista della Rai, storico telecronista degli incontri della nazionale italiana di calcio dal 1986 al 2002. Alla bufala ha "abboccato" il sito ilGiornaledelFriuli.net, che ha dato credito a un post pubblicato su internet in un forum.

"La voce che gira a Udine è questa", si legge nel post pubblicato da un certo Paolo. Da un ulteriore post, al quale si viene rimandati dal GiornaledelFriuli, si capisce però l'infondatezza della notizia, quando l'autore dice che "su ogni campo professionistico verrà osservato un minuto di silenzio in onore di Pizzul". Minuto di silenzio che, per inciso, nell'eventualità potrebbe essere determinato solo dalla Federcalcio.

Di tutto questo ovviamente non c'é traccia dalle parti della Figc. Internet e l'eccessiva fretta hanno tirato uno scherzo al quotidiano online. La notizia della morte di Pizzul pubblicata sul sito è stata poi cancellata dalla redazione (ne rimane traccia ma non compare più il testo), rimpiazzata dalla doverosa rettifica.



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT