Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
18 ottobre 2009

Mazzarri sorride: "Questo risultato ci darà forza e morale"

print-icon
maz

Un po' di sofferenza di troppo, ma Walter Mazzarri può dire: buona la prima. Il Napoli è tornato al successo contro il Bologna (foto ap)

Buona la prima per il neo tecnico del Napoli contro il Bologna: "Non abbiamo giocato come piace a me, ma i ragazzi hanno dato tutto. Lavezzi in campo dal 1'? Mi ha fatto capire che potevo fidarmi di lui". De Laurentiis: "Mazzarri è un guerriero come me"

Walter Mazzarri è tutto sommato soddisfatto della vittoria raggiunta in extremis contro il Bologna. Il neo tecnico dei partenopei ha ammesso che la sua squadra non ha giocato benissimo: "Non abbiamo giocato come piace a me - ha detto ai microfoni di SKY Sport -, ma i ragazzi hanno dato tutto". Sull'andamento del match: "La partita è stata in salita dopo il gol del Bologna, si sapeva che saremmo stati contratti e c'era il rischio di demoralizzarsi".

Mazzarri ha fatto giocare dal primo minuto Ezequiel Lavezzi: "I miei giocatori li responsabilizzo, abbiamo fatto tre colloqui prima della partita, guardandoci negli occhi mi ha fatto capire che potevo fidarmi di lui". In conclusione "questo risultato ci darà forza e morale".

"Avevo fiducia in questo scossone, i ragazzi hanno risposto al concetto di squadra di cui aveva parlato l'allenatore. Questa è stata una prestazione di grande  concentrazione: diciamo che si parte da qui". Aurelio De Laurentiis ha ritrovato il sorriso con l'arrivo di Mazzarri sulla panchina partenopea: il successo del Napoli in casa con il Bologna ha restituito serenità al presidente dopo l'esonero di Donadoni.

"C'è molto da lavorare - ha detto De Laurentiis - Mazzarri non ha un compito facile, ma è un guerriero come me. I ragazzi risponderanno, e da gennaio ci si comincerà a divertire". Quanto all'assetto societario e ai nomi del futuro direttore generale, De Laurentiis ci tiene a chiarire: "Montali non era stato prescelto per questo ruolo, ma c'era l'idea di inserire un'ulteriore figura nell'area tecnica. Lui però non aveva il patentino. Lapo Elkann? Con lui siamo in perfetta sintonia. Inutile comunque andare sul toto-direttore generale, viene dalla grande industria e lo annunceremo intorno al 20 novembre".

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

COMMENTA SUBITO NEL FORUM DEL NAPOLI

GUARDA GRATIS TUTTI GLI HIGHLIGHTS DEL NAPOLI