Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
25 ottobre 2009

Ranieri non cerca alibi: "Abbiamo giocato male"

print-icon
a_r

John Arne Riise, come tutta la squadra, non ha giocato una grande partita come ammesso anche da Claudio ranieri a fine gara

Il tecnico della Roma commenta la sconfitta patita in casa contro il Livorno: "Con il Milan abbiamo speso molto e pensavamo che i nostri avversari non ci potessero fare così male. E' stata davvero una brutta partita". GUARDA LA FOTOGALLERY

C'è grande amarezza in casa Roma per la sconfitta rimediata contro un Livorno nella ripresa ridotto in 10 dall'espulsione di De Lucia. Claudio Ranieri commenta con serenità la nuova battuta d'arresto: "Più che una brutta difesa è stata una brutta partita, noi con un tiro in porta subito abbiamo perso, abbiamo sbagliato diverse occasioni da gol, abbiamo oggettivamente giocato molto male - ha spiegato - per cui la sconfitta, pur se non la meritavamo, fa parte del gioco".

Ed ancora: "Evidentemente avevamo speso moltissimo giovedì sera, come energie nervose, non fisicamente, anche se non è facile giocare ogni tre giorni. Abbiamo fatto bene i primi 10 minuti di tutti e due i tempi, poi dopo non riuscivamo a far girare palla velocemente. Non siamo riusciti a far gol.

Su Vucinic che non riesce a sbloccarsi: "Certo che gli attaccanti vivono di questi momenti, ha avuto 3-4 palle gol molto belle e non è riuscito a trovare la porta. Purtroppo per noi succede, sicuramente prima o poi si sbloccherà, speriamo più prima che poi perché senza Totti le nostre cartucce sono troppo bagnate".

E' mancato qualcosa sotto il profilo mentale: "Abbiamo speso troppo giovedì sera o inconsciamente non abbiamo considerato il Livorno come una squadra che ci potesse far male". Le condizioni fisiche della squadra non sembrano ottimali: "Io sono arrivato da un mese e mezzo, devo cercare di costruire, di fare del mio meglio, sono contento, la squadra mi sta seguendo, stiamo facendo buone cose, non è facile riprendersi quando ti manca un cannoniere come Totti, un punto di riferimento. Oggi le nostre 4-5 occasioni le abbiamo create, pur giocando male, magari se ci fosse stato Francesco una di queste ci avrebbe dato il gol, magari della vittoria".

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DELLE PARTITE DELLA ROMA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

COMMENTA NEI FORUM DELLA SERIE A