Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
26 ottobre 2009

La Pro Sesto non va, la società cambia panchina. Quella vera

print-icon
spo

I tifosi della Pro Sesto chiedono un nuovo allenatore, il presidente sostituisce materialmente la panchina

E' successo in seconda divisione (ex C2). I tifosi chiedono un nuovo allenatore dopo sette sconfitte di fila e il presidente risponde con il cambio materiale e concreto della panca. Digiuno di punti interrotto: 0-0 col Carpenedolo

SERIE A, 9.a GIORNATA. LA MOVIOLA DI SCONCERTI

GUARDA GRATIS TUTTI GLI HIGHLIGHTS DELLA SERIE A

La squadra va male, i tifosi chiedono il cambio dell'allenatore e il presidente risponde con il cambio 'materiale' e 'concreto' della panchina. Non è una storia di calcio aziendale o parrocchiale, ma la cronaca di quanto avvenuto alla Pro Sesto, squadra professionistica del campionato Lega Pro/Seconda Divisione (la vecchia C2). A raccontare i fatti sono i tifosi della squadra di Sesto San Giovanni con una lettera inviata e pubblicata dal quotidiano on line della città 'sestonotizie.it'.

Nello sfogo dei tifosi si legge: 'Abbiamo davvero toccato il fondo. Siamo la peggior squadra dei campionati professionistici italiani e il presidente, alla nostra richiesta di cambiare l'allenatore, risponde cambiando la ... panchina'. Così quelli che si firmano 'un gruppo di tifosi organizzati' illustrano la bizzarra e scaramantica idea messa in pratica in occasione della decima giornata Pro Sesto-Carpenedolo dal presidente dei sestesi Luciano Passirani . 'Invece di sostituire l'allenatore Pala che su 10 partite ne ha perse 8 e vinta una - si legge su 'sestonotizie.it - Passirani ha risposto alle nostre sollecitazioni sostituendo materialmente la panchina. Nel senso che ha deciso di far sedere i suoi non su quella abituale, alla destra della tribuna centrale, ma sull'altra'.

Per la cronaca Pro Sesto-Carpenedolo è terminata 0-0 e i sestesi hanno interrotto una serie di sconfitte che durava 7 gare. 'Che Passirani - concludono ironicamente i tifosi biancocelesti - sia il precursore di una nuova ed economica moda: invece di cambiare l'allenatore e' sufficiente cambiare la panchina?'.