Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
29 ottobre 2009

Scommesse romane: i bookmakers bancano Lazio e Roma in B

print-icon
zar

Zarate ricorda a uno "scongelato" Simone Inzaghi il numero di sconfitte consecutive della Lazio (foto Ansa)

Le squadre della capitale hanno sommato la miseria di 1 punto nelle ultime tre partite: per i giallorossi tre sconfitte (Milan, Livorno e Udinese), per i biancocelesti al pari con la Samp sono seguiti i ko con Bari e Cagliari. GUARDA GLI HIGHLIGHTS

GUARDA GRATIS TUTTI GLI HIGHLIGHTS

ENTRA NEI FORUM DELLA SERIE A

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

Il periodo nero del calcio romano si ripercuote inevitabilmente sul mondo della scommesse, dove giunti a fine ottobre si può puntare su un'eventualità poco credibile a fine agosto: la retrocessione in B di Lazio e Roma.

La sfiducia dei bookmakers in particolare nei confronti della squadra di Ballardini ha portato a bancare a 5.40 la massima disgrazia sportiva: la misera classifica dei biancocelesti, reduci dalle sconfitte con Bari e Cagliari, ha portato a elaborare una quota non troppo distante dal 3.40 assegnato all'Atalanta, un punto sotto i biancocelesti e in piena bagarre.

Anche la Roma è vicina alla zona che scotta, ma sui giallorossi gli scommettitori contano di più: la retrocessione della Roma è a 17,50. La maglia nera delle quote va al Livorno, che nonostante i due successi di fila, conduce le offerte a 1,37. Seguono Bologna e Siena, rispettivamente a 1.47 e 1.60.