Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
01 novembre 2009

Cassano ai tifosi: mi fischiate? Se volete posso andare via

print-icon
cas

Polemico e minaccioso Antonio Cassano dopo Samp-Bari. Non ha gradito i fischi di Marassi e ha minacciato di andare via

Lo sfogo di FantAntonio dopo Samp-Bari: "Forse qualcuno è abituato troppo bene, abituato a mangiare troppa nutella, quando invece per una volta mangia m... ho fatto le valigie a Roma e Madrid posso farlo anche qui". IL VIDEO E GLI HIGHLIGHTS SU SKY.it

GUARDA TUTTI GLI HIGHLIGHTS DI SERIE A 

Polemica incursione a sorpresa di Antonio Cassano in zona mista al termine di Sampdoria-Bari. L'attaccante della Sampdoria non ha gradito alcuni fischi durante la gara e risponde per le rime: "ho sentito fischi e mugugni, se a qualcuno non vado bene posso andare a casa senza problemi. L'ho fatto a Roma e Madrid, non sarebbe un problema farlo qua".

Lo sfogo dell'attaccante Samp è proseguito: "Siamo secondi, a parte l'Inter che fa un altro campionato. Forse qualcuno è abituato troppo bene, abituato a mangiare troppa nutella, quando invece per una volta mangia m... . Lo ripeto, come ho fatto le valigie  a Roma e Madrid posso farlo anche qua".

Il tecnico della Samp, Gigi Del Neri, prova a gettare acqua sul fuoco. "Non ho sentito quello che ha detto ma Antonio è un istintivo, è stato uno sparuto gruppo a cui non va a genio il nostro lavoro. Ma - conclude - sono convinto che starà qui a lungo".

COMMENTA NEL FORUM DELLA SAMP