Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
04 novembre 2009

Garrone: nessun fatto grave dietro il no di Lippi a Cassano

print-icon
spo

Continua la telenovela della mancata convocazione di Cassano in Nazionale

Con una nota sul sito della Samp, il presidente corregge il tiro dopo un'intervista in cui ha parlato di una "brutta storia" dietro la mancata convocazione del barese. E Lippi: "Contento della smentita, ma ero anche curioso". GUARDA I GOL DELLA SAMP

La smentita - Non esiste nessun fatto grave o dietrologia d'alcun genere dietro le mancate convocazioni di Antonio  Cassano in Nazionale. E' la precisazione fatta da Riccardo Garrone,  presidente della Sampdoria, in una nota sul sito ufficiale del club  blucerchiato. Il riferimento è ad un'intervista, rilasciata da Garrone a  'Radio Capital' e riportata oggi da un quotidiano, in cui il  presidente della Samp parla della mancata convocazione di Cassano in nazionale in questi termini: "Cassano ha una spiegazione che conosco  anch'io di cui non intendo parlare. Io con Lippi non ho mai parlato, non mi sono mai permesso di parlare di Cassano. Può dar­si che un giorno venga fuori questa storia, e sarà una storia molto molto brutta".

Nel comunicato, Garrone precisa come "non esista -  per quanto di mia conoscenza - nessun fatto grave o dietrologia  d'alcun genere dietro le mancate convocazioni di Antonio Cassano nella nostra Nazionale. Il C.t. Marcello Lippi, nell'esercizio delle sue  funzioni che peraltro rispetto in toto, ha l'autorità di chiamare in maglia azzurra chi logicamente meglio crede e reputa maggiormente  funzionale al suo progetto".

Parola al ct - "Ho letto con piacere la smentita di Garrone. Se eventualmente ci fossero state delle cose
particolari, sarei stato curioso di saperle anche io perché non le conosco....". Marcello Lippi è sereno nel commentare, al telefono con l'ANSA, l'ultimo capitolo del tormentone Cassano, le dichiarazioni di Riccardo Garrone, poi rettificate dallo stesso presidente della Samp, su una presunta "storia molto brutta" che sarebbe alla base della mancata convocazione di Cassano  in nazionale.

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DELLA SAMPDORIA


COMMENTA NEL FORUM DELLA SAMP