Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
10 novembre 2009

Luis Fabiano e la voglia rossonera di salutare Huntelaar

print-icon
spo

Un sorridente Luis Fabiano: i tifosi del Milan, invece, sorridono un po' meno quando vedono Huntelaar

Il brasiliano venne scaricato lo scorso agosto dal Milan quando ormai le nozze sembravano fatte. Ora gioca nel Siviglia ed è felice. Ma se l'oggetto misterioso olandese andasse al Tottenham? GUARDA I GOL DEL MILAN GRATIS SU SKY.it

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DEL MILAN

COMMENTA NEL FORUM DEL MILAN

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIOMERCATO

Arrabbiato con il Milan, in fondo, Luis Fabiano lo è dallo scorso agosto. Come un amante deluso, come chi - corteggiato a lungo - viene scaricato a un passo dalle nozze. Questioni di interessi, questione soprattutto di milioni. Il Siviglia era sceso fino a diciotto, partendo da 30 (la clausola di rescissione). Il Milan più di 14 non ha mai voluto spendere. E così alla fine a Milanello - per quelle nozze in rossonero - arrivò Huntelaar. Ma i flash e i sorrisi - per ora - sono stati solo fuori dal campo. Tre mesi dopo la storia si ripete. Con il Milan che pensa ancora a quel vecchio amore. Anche se non è facile dialogare con chi si sente, in qualche modo, tradito.

José Fuentes sul momento di Luis Fabiano dice: "Luis Fabiano sta giocando al Siviglia e ha un contratto fino al 2011. E' contento di giocare in Spagna, sta facendo molti gol ed è stato anche inserito nella lista Fifa per il Pallone d'Oro. Sta vivendo un periodo felice. non si parla di nessun'altra cosa che non sia il Siviglia, il campionato spagnolo e il prossimo mondiale".

A Milanello però il nome di Luis Fabiano è sempre attuale. Soprattutto se davvero dovesse partire Huntelaar, destinazione Tottenham. Galliani, così, potrebbe tornare alla carica per il brasiliano. Per convincere il Siviglia come spiega lo stesso procuratore dell'attaccante: "Luis Fabiano è al Siviglia, ha un contratto con il Siviglia, se qualcuno è interessato a lui deve andare a parlare con il club spagnolo poi si vedrà". Si vedrà, appunto. Il Milan naturalmente spera che Huntelaar si possa riscattare. Ma se invece non dovesse succedere, non si vuole chiudere nessuna porta. Di nuovo, semmai, c'è che ora Luis Fabiano sembri pensare solo al Siviglia e non più a quel vecchio amore... Messaggio ricevuto. Anche se in fondo basta poco per far riesplodere la passione. E celebrare quelle nozze fin qui sempre rinviate.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT