Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
19 novembre 2009

Santon operato al menisco, in campo tra 40 giorni

print-icon
dav

Davide Santon è stato operato per la lesione del menisco esterno del ginocchio destro

Il difensore dell'Inter è stato operato a Pavia dal professor Franco Benazzo. L'intervento in meniscectomia artroscopica è perfettamente riuscito. I tempi di recupero si stimano in un mese circa. GUARDA I GOL DELL'INTER SU SKY.it

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DELLA SERIE A

GUARDA I GOL DI INTER-ROMA

COMMENTA NEL FORUM DELL'INTER


Quarantacinque minuti sotto i ferri per rimuovere la lesione al menisco esterno del ginocchio destro. Davide Santon, infortunatosi in Lussemburgo-Italia, gara valida per la qualificazione all'Europe under 21, è stato già operato. L'intervento in meniscectomia artroscopica è perfettamente riuscito.

Il nerazzurro, a partire dai prossimi giorni, dovrà seguire un programma specifico fisioterapico di recupero. L'intervento è stato eseguito dal professor Franco Benazzo, direttore della clinica ortopedica della Fondazione IRCCS Policlinico "San Matteo" di Pavia, con la collaborazione di tutto il suo staff e del professor Franco Combi, direttore dell'area medica di F.C. Internazionale.

Per quanto riguarda i tempi di recupero e del rientro in campo, considerando anche il precedente di Esteban Cambiasso, operato per la stessa lesione, le ipotesi si aggirano intorno ai 35-40 giorni.