Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
21 novembre 2009

Leonardo recupera Dinho e lancia il Milan: ''Avanti così''

print-icon
ron

Leonardo recupera Ronaldinho per la partita contro il Cagliari

Alla vigilia del match col Cagliari i rossoneri recuperano Ronaldinho. E il tecnico sorride per il futuro: "Nel Milan di oggi c'è grande entusiasmo e grande coinvolgimento. Con queste basi, si può puntare a raggiungere qualcosa". I GOL DEL MILAN

Confermare quanto di buono fatto vedere finora, anche se davanti c'è una delle squadre più in forma del campionato. "Sono felicissimo per i risultati ottenuti, per l'approccio alle gare e per come stiamo giocando - le parole di Leonardo alla vigilia della partita col Cagliari -. Dobbiamo mantenere alta l'attenzione. Le risposte devono arrivare dopo ogni partita, ci deve essere la stessa concentrazione e lo stesso spirito che abbiamo avuto nelle partite prima della sosta". Il tecnico rossonero, che recupera Ronaldinho, non sottovaluta il Cagliari ("gioca un buon calcio, come squadra mi piace, sarà una partita molto interessante") e a chi gli dice che, in caso di vittoria, il Milan avrebbe due punti in più rispetto alla passata stagione, quando c'era Kakà, Leonardo risponde che il suo è "un Milan d'entusiasmo e i giocatori hanno un coinvolgimento pazzesco. Se si va avanti così, si può pensare a grandi cose".

Leonardo parla anche della questione relativa al rinnovo di Inzaghi. "Il legame esiste ed è anche profondo tra lui e il Milan, quindi non credo il rinnovo sia un problema - dice -. Ora è gasato, la sua situazione è molto tranquilla e il rapporto con la società è straordinario. Gattuso? E' infortunato, quindi è normale che abbia tanta voglia di rientrare e di fare, ma il mio compito è quello di trovare un equilibrio per dare spazio a tutti. Io lo voglio vedere sempre così arrabbiato e con tanta disponibilità".

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DEL MILAN

GUARDA TUTTI I GOL DELLA CHAMPIONS

COMMENTA NEL FORUM DEL MILAN

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT