Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
23 novembre 2009

Rivoluzione Palermo: esonerato Zenga, panchina a Delio Rossi

print-icon
del

Via Zenga, ecco Delio Rossi. E' il tecnico nato a Rimini il nuovo allenatore del Palermo

Zamparini dopo l'1-1 nel derby con il Catania, ha deciso cambiare rotta: via l'uomo ragno, ecco l'ex allenatore di Atalanta e Lazio (contratto fino al 30 giugno 2011). L'ex tecnico: "Sono deluso, non voglio commentare a caldo". GUARDA I GOL DEL PALERMO

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DELLA SERIE A

GUARDA I GOL DEL PALERMO


LA MOVIOLA DI MARIO SCONCERTI

La notizia era nell'aria, ora è ufficiale: il Palermo ha rimosso dalla guida tecnica della squadra rosanero Walter Zenga. Lo ha reso noto la stessa società in un breve comunicato stampa. "La società - si legge - ringrazia Zenga per l'impegno profuso e gli augura le migliori fortune". Al posto dell'uomo ragno, come previsto, arriva l'ex allenatore della Lazio, Delio Rossi che ha battuto la concorrenza di Daniele Arrigoni e Mario Beretta. L'annuncio è stato dato dal club rosanero in un comunicato. "L'U.S. Città di Palermo comunica di aver affidato la  guida tecnica della Prima Squadra al Sig. Delio Rossi", si legge nella nota. L'ex allenatore della Lazio ha firmato un contratto che lo legherà al Palermo fino al fino al 30 giugno 2011, con un'opzione in favore della società per il prolungamento di un'ulteriore stagione: verrà presentato domani mattina alle ore 11.30.

E' "molto deluso" Walter Zenga, appena esonerato con una chiamata del presidente Maurizio Zamparini che lo ha ringraziato del lavoro svolto. L'ex allenatore del Palermo non vuole però dire altro. "Non voglio commentare a caldo quest'esonero - spiega - Ho parlato questa mattina con il presidente Zamparini, ma con la stampa non parlerò prima di mercoledì".

Con l’esonero di Walter Zenga, la stagione 2009-2010 assume contorni da record per i cambi di panchina: sono infatti già sette i tecnici sostituiti, in tredici giornate di campionato. L'ultimo esonero prima di oggi era stato quello di Marco Giampaolo da parte del Siena, lo scorso 29 ottobre. In precedenza, il 20 ottobre, era stato Giuseppe Papadopulo ad essere sostituito alla guida del Bologna da Franco Colomba. Solo 24 ore prima era cambiata la guida del Livorno, con l'allontanamento di Gennaro Ruotolo per fare posto a Serse Cosmi.  In precedenza era stata la volta di Luciano Spalletti (dimessosi il primo settembre dopo due giornate ed altrettante sconfitte, Roma a Claudio Ranieri), Angelo Gregucci (esonerato dall'Atalanta il 21 settembre dopo quattro ko, panchina ad Antonio Conte) e Roberto Donadoni (lo scorso 6 ottobre la guida del Napoli tocca a Walter Mazzarri).

COMMENTA NEL FORUM DEL PALERMO


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT