Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
10 dicembre 2009

Nesta non teme il Manchester. E si rivede anche Gattuso

print-icon
ale

Alessandro Nesta non teme i "Red Devils": il Milan li ha già eliminati nel 2007, iin semifinale (foto Ap)

Il difensore rossonero guarda al sorteggio degli ottavi di Champions sperando di evitare soltanto il Barcellona e il Chelsea di Ancelotti. "Il Manchester? Fortissimo, ma possiamo farcela". Buone notizie dall'infermeria: torna Ringhio

COMMENTA NEL FORUM DEL MILAN

Alessandro Nesta spera che al sorteggio di Nyon del prossimo 18 dicembre il suo Milan riesca ad evitare
gli incroci con "Barcellona e Chelsea" negli ottavi di finale di Champions League.

"Sono le più forti, non vorrei davvero incontrarle", ha detto Nesta a margine di una visita tenuta oggi presso il Centro Angiomi e Malformazioni vascolari dell'infanzia dell'ospedale dei bambini "Buzzi" di Milano. "Con le altre ce la giochiamo, anche se lo stesso Manchester United resta fortissimo", ha aggiunto Nesta.

Le altre possibili avversarie del Milan, che ha chiuso al secondo posto del Gruppo C alle spalle del Real Madrid, sono Bordeaux, Siviglia e Arsenal.

Intanto il Milan ha comunicato che Rino Gattuso tornerà presto a disposizione di Leonardo.
Il centrocampista "si è sottoposto a esame di risonanza magnetica, che ha evidenziato un quadro medico di quasi completa guarigione", si legge in una nota diffusa dal club rossonero.
Pertanto, il calciatore continuerà la sua preparazione specifica "in vista di un pronto rientro con la squadra".


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT