Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
23 dicembre 2009

Juve, riecco Bettega: è vice direttore generale

print-icon
spo

Roberto Bettega torna alla Juventus nel ruolo di vice direttore generale (foto Ansa)

Ex vice presidente, dirigente fino al 2007, superstite della 'triade'. Calciopoli non lo ha travolto e ora torna con un nuovo ruolo. Firmato un contratto fino al 2012. Blanc: "Porta esperienza ed autorevolezza". GUARDA I GOL DELLA JUVE SU SKY.it

GUARDA I GOL DELLA JUVE SU SKY.it

COMMENTA NEL FORUM DELLA JUVENTUS

Roberto Bettega
torna alla Juventus. L'ex dirigente bianconero si riaffaccia nei ranghi della Vecchia Signora. Come anticipato nella mattinata di mercoledì da SKY Sport 24, Bettega ha firmato un contratto per il ruolo di vice direttore generale.

Già vice presidente e poi nel cda fino al 2007, faceva parte della cosiddetta 'triade' completata da Moggi e Giraudo. A differenza di questi, però, non è stato toccato dallo scandalo Calciopoli, restando nella dirigenza bianconera e accompagnando la squadra nel primo campionato di Serie B della sua storia. Le parti hanno stretto un accordo fino al 2012.

"Lavorerò per la mia Juve": sono le prime parole Roberto Bettega. "Ho raccolto con entusiasmo la proposta di Blanc - ha aggiunto - e comincerò subito a lavorare per la mia Juve. Ritrovo una società che conosco bene, Jean Claude Blanc e colleghi con i quali ho condiviso esperienze importanti, persone che in questi anni sono cresciute e con le quali sono felice di collaborare. La fiducia nel lavoro fatto dalla società e nelle persone che la guidano - ha concluso - mi dà la certezza che, con il contributo di tutti e con il sostegno dei tifosi, sapremo essere competitivi ai massimi livelli". 

Questo, invece, il commento del presidente Blanc: "E' una figura in grado di dare autorevolezza ed esperienza all'area sportiva".

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER SI SKY SPORT