Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
02 settembre 2010

Daspo a dieci tifosi interisti per l'invasione di Siena

print-icon
zan

La festa scudetto dell'Inter a Siena lo scorso maggio

Sono tutti tra i 20 e i 30 anni: al termine dello scorso campionato, il 16 maggio, per festeggiare la vittoria dello scudetto scavalcarono le recinzioni entrando senza biglietto. Non potranno ottenere la tessera del tifoso

Sfoglia tutto l'Album dell'Inter

Commenta subito nel forum dell'Inter

Daspo di un anno per dieci tifosi interisti fra i 20 e 30 anni che al termine dell'ultima partita di campionato, disputata a Siena lo scorso 16 maggio, scavalcarono le recinzioni dello stadio o invasero il campo da gioco per festeggiare la vittoria dello scudetto.

Quattro di loro, spiega una nota della questura di Siena, vennero "sorpresi dalle forze dell'ordine, che li videro entrare allo stadio senza biglietto, scavalcando e danneggiando la recinzione. Altri sei, entrati regolarmente nel settore tribuna scoperta, invasero il campo da gioco alla fine dell'incontro".

"Al termine del procedimento amministrativo - aggiunge la nota - tutti e dieci sono stati sottoposti a daspo per il periodo di un anno. I 10 non potranno neanche ottenere la tessera del tifoso".