Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
07 settembre 2010

Pier Silvio ringrazia Papi: "Ibra al Milan, un sogno"

print-icon
pie

Pier Silvio Berlusconi e Adriano Galliani sembrano guardare compiaciuti il Milan creato dal Presidente

Berlusconi Jr racconta, in una lunga intervista esclusiva per il settimanale "Chi", la sua gioia come tifoso milanista per l'arrivo del centravanti svedese: "Quando mio padre mi ha confermato l'acquisto gli ho detto: Grazie presidente!"

ALBUM: Il Milan –  Le novità della stagione 2010-2011
Il tabellone del calciomercato - Fantascudetto

Commenta nel forum del Milan

"Quando mio padre mi ha confermato l'arrivo di Ibrahimovic al Milan gli ho detto: "Grazie presidente!". Lui era felice come mai per il Milan negli ultimi anni". Così Pier Silvio Berlusconi racconta, in una lunga intervista esclusiva che il settimanale "Chi" pubblica nel numero di edicola domani, la sua gioia come tifoso milanista per l'arrivo dell'asso svedese.

"Io sono tifosissimo e solo in quanto tale in passato ho anche espresso dubbi su alcuni suoi acquisti - prosegue -. Ma la scelta di frenare la corsa folle al calciomercato è stata di mio padre. E io trovo giusto che abbia dato segnali di equilibrio anche in un mondo spesso irrazionale come il calcio. Non corrispondono al vero - conclude - le voci sul fatto che mia sorella Marina e io avremmo frenato mio padre nella campagna acquisti. Mia sorella non si sarebbe mai permessa di intervenire in questo campo perché è una grande passione di mio padre...".