Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
07 settembre 2010

Under21. Mustacchio-gol, l'Italia vola agli spareggi europei

print-icon
mat

Mattia Mustacchio è di proprietà della Sampdoria

A Pescara, battuto 1-0 il Galles con una rete dell'ala destra in prestito al Varese. Il primo posto nel girone conquistato grazie al gol in trasferta segnato l'anno scorso da Paloschi. A ottobre i playoff. Casiraghi: "Ce la siamo sudata"

L'album della Nazionale

ITALIA-GALLES 1-0
13' Mustacchio

Serviva un 1-0, e l'1-0 è arrivato. L'Italia under 21 si qualifica agli spareggi per gli Europei del 2011 grazie alla vittoria sul Galles. È Mattia Mustacchio l'eroe che scaccia i fantasmi che da un anno aleggiavano sopra la panchina di Casiraghi. Non andare accedere agli spareggi di ottobre (ci vanno le 10 prime dei gironi e le quattro migliori seconde) significava anche dire addio alle Olimpiadi di Londra 2012.

Proprio un anno fa in Galles era iniziata l'avventura azzurra: la sconfitta per 2-1, il gol di Paloschi che adesso vale oro prezioso. Perché l'Italia vince il girone con 16 punti, gli stessi del Galles, grazie al gol in trasferta negli scontri diretti. Un 2-1 per gli azzurri, oggi, avrebbe significato eliminazione.

La partita si è messa subito in discesa al 13', quando un lungo lancio dalla difesa ha sorpeso il terzino gallese Taylor: Mustacchio si è involato verso la porta, battendo Maxwell con un gol che sapeva di liberazione. Poi è riemerso il muro azzurro, quello guidato splendidamente da Ranocchia, autore di un salvataggio in area quasi da eroe. Ogbonna e Ariaudo non hanno tremato. Ma il Galles ha di che recriminare: al 18' Ogbonna esagera e stende King. L'arbitro sorvola, per fortuna.

È un'Italia attenta, una squadra che sa che non può rischiare. In fondo l'aveva detto Casiraghi: "Voglio l'1-0". Eccolo accontentato. Anche se ci sarebbe anche spazio per il raddoppio, quando l'appena entrato Destro, subito devastante al debutto, colpisce il palo da buona posizione. I minuti finali sono di pura sofferenza, con il Galles alla ricerca del gol che ci avrebbe mandato all'inferno. Anche i brividi però, spariscono. L'Italia va avanti. Un anno fa sembrava impossibile.

Casiraghi felice - "Ci siamo sudati la  qualificazione". Pierluigi Casiraghi, ct della Nazionale Under 21, si gode il passaggio ai playoff per la qualificazione alla fase finale  degli Europei di categoria. Gli azzurrini hanno raggiunto l'obiettivo con la vittoria per 1-0 ottenuta sul Galles a Pescara. "Ci mancavano tanti giocatori importanti, abbiamo vinto le  ultime 2 partite per 1-0. In questo periodo della stagione non si può essere al top della condizione ma chi è stato impiegato si è comportato molto bene. Ora pensiamo ai playoff di ottobre: è una grande soddisfazione, visto che un paio di mesi fa tutti ci consideravano già fuori".

Gli spareggi - Queste le 14 squadre che il 9 e 13 ottobre disputeranno i playoff che mettono in palio l'accesso alla fase finale dell'Europeo Under 21 di calcio, in programma nel giugno 2011 in Danimarca: Romania, Svizzera, Italia, Olanda, Repubblica Ceca, Svezia, Croazia, Ucraina, Grecia, Scozia (vincitrici dei rispettivi gironi); Spagna, Inghilterra, Bielorussia, Islanda (migliori seconde).