Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
30 settembre 2010

La mamma rivela: Adriano è stato vicino al suicidio

print-icon
adr

Adriano felicissimo al suo arrivo a Roma. Dopo una crisi personale che rischiò di perderlo

Dona Rosilda, madre del giocatore brasiliano della Roma: "Adesso è tornato sereno e ringrazio la Roma che gli ha dato un'opportunità". Era il periodo di profonda crisi, risalente a poco più di un anno fa, che lo aveva spinto ad annunciare il ritiro

Guarda le pagelle di Roma-Cluji

Guarda i video: tutte le emozioni minuto per minuto

"Adesso è tornato sereno e ringrazio la Roma che gli ha dato un'opportunità". Ma Adriano è stato vicino al suicidio. A raccontarlo in un'intervista alla Gazzetta dello Sport è Dona Rosilda, mamma del giocatore brasiliano.

Adriano, parlando al telefono con la mamma prima del suo rientro in Brasile, "mi confessò che stava pensando al suicidio". Era il periodo di profonda crisi, risalente a poco più di un anno fa, che lo aveva spinto ad annunciare il ritiro dall'attività. All'origine della depressione "c'è sempre stata la morte del padre, che non ha mai superato", racconta ancora Rosalinda.

"Oggi è un uomo nuovo, una persona con la testa sulle spalle - aggiunge la donna, che ringrazia anche il presidente dell'Inter, Massimo Moratti ("lo ha sempre trattato come un figlio") - Adriano ha capito che il suo rapporto con la favela e con certe amicizie non può più essere quello di prima".