Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
22 ottobre 2010

Furia Zamparini: Siamo peggio del Losanna, saremo eliminati

print-icon
mau

Classica sparata di Zamparini dopo una sconfitta del Palermo

Il patron rosanero torna sulla pesante sconfitta interna in Europa League con il Cska: "Alla difesa do voto 3. Abbiamo avuto un atteggiamento tattico sbagliato. Però in campionato vinceremo". Bovo squalificato, giocano Munoz e Goian. Confermato Pinilla

Europa League: Samp ko, la Juve impatta, tracollo Palermo

Commenta nel forum del Palermo

Guarda le probabili formazioni

"Siamo la peggior squadra del girone, il Losanna è più forte di noi, non passeremo il turno". È pessimista il presidente del Palermo Maurizio Zamparini sulle residue speranze dei rosanero di superare la fase a gironi di Europa League. Per il patron dei siciliani la sconfitta casalinga contro il Cska Mosca non è da attribuire a problemi di esperienza: "Tutte balle. Il Cska non ci ha messo sotto, e che il Palermo ha avuto un atteggiamento tattico sbagliato per l'Europa. Nella prossima partita ci mancherà Pastore e la nostra difesa è da tre. Abbiamo i soliti limiti difensivi che non sono guariti. Il tecnico ha voluto provare Goian, questi esperimenti li dobbiamo fare in coppa Italia e in Europa League. La difesa non ha funzionato: come non ha funzionato a Maribor, come non ha funzionato a Praga, come non ha funzionato in casa con il Losanna. Un problema che stiamo risolvendo in campionato e che dobbiamo risolvere anche in Europa. Gli arbitri? Il momento di sfiga sembra finire in campionato e continua nelle coppe".

Il pessimismo di Zamparini vale solo per l'Europa, mentre per domenica a Udine il patron rosanero è possibilista: "Non sarà il Palermo delle coppe, ma il Palermo che ha vinto contro il Bologna, che ha vinto a Firenze e che vincerà anche a Udine. Naturalmente dobbiamo avere l'atteggiamento che abbiamo avuto a Firenze e che abbiamo avuto contro il Bologna. Se noi non prendiamo gol vinciamo tutte le partite del campionato. Guidolin? Nessuna battuta".

Intanto il Palermo è tornato questa mattina ad allenarsi al "Tenente Onorato" di Boccadifalco. I giocatori scesi in campo ieri contro i russi hanno svolto un lavoro di scarico, mentre il resto della squadra ha effettuato un allenamento atletico, esercitazioni tecnico-tattiche ed una partita finale. Hanno lavorato a parte Fabrizio Miccoli, Fabio Liverani e Nicola Rigoni. Tutti e tre sono indisponibili per la partita di domenica al "Friuli" contro l'Udinese. Squalificato Bovo, al centro della difesa sarà Goian ad affiancare Munoz. Dopo lo stop forzato in Europa League (non possono essere impiegati nella manifestazione alla quale hanno, già, preso parte con la maglia del Maribor) rientreranno Bacinovic in mezzo al campo ed Ilicic sulla trequarti. In avanti, Pinilla sarà l'unica punta. Domani mattina, sempre al Tenente Onorato, è prevista la seduta di rifinitura e la  conferenza stampa di Delio Rossi.

Probabile formazione (4-3-2-1)
: Sirigu; Cassani, Munoz, Goian, Balzaretti; Nocerino, Bacinovic, Migliaccio; Pastore, Ilicic; Pinilla.