Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
28 ottobre 2010

Genoa, Gasperini: ''L'Inter? Un tabù da sfatare''

print-icon
gas

Gasperini vuole sfatare il tabù Inter e conquistare venerdì qualche punto utile per la classifica (Getty)

L'allenatore rossoblù è ottimista alla vigilia della sfida con l'Inter: ''Toni e Destro assieme? E' una delle alternative possibili. Speriamo soprattutto di giocare il miglior calcio del Genoa. Ci vorrà una grossa prestazione per fermarli''

Commenta nel forum del Genoa

Gioca a Fantascudetto


"Speriamo che sia la volta buona per sfatare questo tabù''. Gian Piero Gasperini è ottimista alla vigilia della sfida con l'Inter, nonostante le assenze e con il tabù nerazzurri, mai sconfitti. "Mi aspetto un'Inter concentrata sul campionato - ha detto oggi Gasperini in conferenza stampa -. Noi dovremo onorare l'impegno al massimo, è la prima partita veramente importante in casa". "Gli infortuni? Noi non piangiamo, sono cose che possono succedere e non solo a noi. L'unico problema è che sono concentrati maggiormente in un solo reparto (l'attacco, ndr). Ma chi andrà in campo avrà i numeri per fare una bella partita", ha aggiunto.

Considerate le assenze è possibile un Genoa inedito schierato con il 4-4-2, ma il tecnico non svela i suoi piani. "Toni e Destro assieme? E' una delle alternative possibili. Speriamo soprattutto di giocare il miglior calcio del Genoa. Ci vorrà una grossa prestazione per fermare quest'Inter".