Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
28 ottobre 2010

Milan, contro la Juve a rischio Ronaldinho e Thiago Silva

print-icon
mas

Pioggia di problemi per Massimiliano Allegri (foto Getty)

Oltre ai due brasiliani Massimiliano Allegri dovrà con tutta probabilità fare a meno anche di Zambrotta. A questo punto sabato scenderanno in campo Abate e Antonini, che dopo l'infortunio del San Paolo ha avuto il via libera dai medici GUARDA LE FOTO

Sfoglia l'album del Milan

Commenta nel forum del Milan

Sono tre i giocatori rossoneri che probabilmente saranno costretti a rinunciare al big match di sabato contro la Juventus: Ronaldinho, Thiago Silva e Zambrotta. A due giorni dalla sfida contro i bianconeri, Ronaldinho non ha ancora ripreso a lavorare con la squadra, condizionato dai fastidi muscolari avvertiti la scorsa settimana. Si è allenato a parte anche Zambrotta, mentre Thiago Silva, dopo la distorsione alla caviglia rimediata il 16 ottobre contro il Chievo, ha ripreso a correre ma difficilmente lo staff medico rossonero lo rischierà contro la Juventus. Massimiliano Allegri potrà invece contare su Abate e Antonini, che dopo il violento scontro del San Paolo contro Maggio ha svolto degli esami neurologici di controllo e ha avuto il via libera per tornare in campo.