Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
12 maggio 2013

Il Napoli vince per Cavani, il Siena retrocede. I GOL

print-icon
[an error occurred while processing this directive]

I partenopei si congedano dal San Paolo battendo 2-1 in rimonta i toscani, che tornano dopo due stagioni in Serie B. A segno il Matador , 28 reti in campionato, e Hamsik. TUTTI I GOL DELLA SERIE A

NAPOLI-SIENA 2-1
36' Grillo (S), 73' Cavani (N), 93' Hamsik (N)

Guarda la cronaca del match


Festa al San Paolo, dove il Napoli batte 2-1 un Siena già retrocesso e si congeda con una vittoria dai suoi tifosi. E' la giornata di Cavani e Mazzarri, i maggiori indiziati a lasciare la squadra a fine stagione.
Il pubblico ha riservato ai due un'accoglienza speciale, con cori, striscioni e un affetto che solo una città come Napoli sa riservare. La commozione del tecnico nel giro di campo celebrativo e la voglia matta del Matador di segnare possono essere due indizi per valutare il nebbioso futuro dei protagonisti di questo secondo posto, che regala la prossima Champions League ai partenopei.

Napoli che nel primo tempo si rende pericoloso due volte in appena 180 secondi con Cavani, che prima colpisce una traversa di testa (12') e poi replica centrando il palo (15') dopo essersi trovato a tu per tu con Pegolo. Gol sbagliato, gol subito. Il Siena, che poco prima di scendere in campo aveva avuto la matematica certezza della Serie B (decisivo il pari del Genoa), passa al 36' con l'esordiente Grillo, che di esterno sinistro beffa Rosati.
Nella ripresa i partenopei spingono sull'acceleratore ed è proprio Cavani (28 gol in campionato) a pareggiare i conti al 73' raccogliendo in tap-in una traversa colpita da El Kaddouri. Nel recupero è Hamsik a ribaltare la situazione con un diagonale che non lascia scampo a Pegolo.

Finisce 2-1 per i partenopei, che festeggiano la 14.a vittoria casalinga stagionale (46 punti raccolti al San Paolo sui 57 disponibili), la 5.a consecutiva, l'8.a nelle ultime 9 gare e un Cavani, sempre piu' capocannoniere con 28 gol, ma probabilmente pronto all'addio.
Per il Siena amara retrocessione, segnata dai 6 punti di penalizzazione inflitti a inizio campionato. I toscani tornano in Serie B dopo due stagioni.