Ungheria, Rossi campione con l'Honved: altro successo italiano

Calcio
La leggendaria squadra di Puskas festeggia il titolo di Campione d'Ungheria (foto da Facebook @Budapest Honved FC)
honved

Lo storico club torna Campione nazionale dopo 24 anni dall'ultimo titolo: è il trionfo di Marco Rossi e Davide Lanzafame, l'ex Juventus protagonista con 11 reti stagionali. E il "Made in Italy" funziona ancora, perché dopo Carrera, Conte e Ancelotti arriva un altro successo tutto italiano 

Ad inizio stagione, Marco Rossi parlava così: "Vogliamo salvarci, abbiamo una squadra attrezzata e motivata, faremo di tutto per ottenere la salvezza". Obiettivo raggiunto, no? Anche di più, perché Marco Rossi, oggi, è Campione d'Ungheria con la sua Honved Budapest. Un'impresa la sua, un successo storico arrivato proprio all'ultima giornata, grazie a una vittoria per 1-0 contro il Videoton, che tra l'altro si trovava a pari punti coi "giallorossi". Era la gara della vita, non l'hanno sbagliata. E grazie a un gol Eppel sono campioni. Sia Marco Rossi che... Davide Lanzafame, ve lo ricordate? L'ex Bari, Perugia e Juventus, proprio lui. Sbarcato in Ungheria per una nuova sfida: 25 presenze, 11 gol e 6 assist, in rete dalla nona alla 15esima giornata e per sette match consecutivi. Un record. Protagonista assoluto. Ultima curiosità: tra le fila dell'Honved c'è anche Zsolt Laczko, vecchia conoscenza della Serie A (ex Samp).

Il made in Italy funziona

Ok il successo, la vittoria, il titolo di Campione d'Ungheria. Ma la notizia è un'altra, ovvero che il "Made in Italy" funziona e lo sta dimostrando annata dopo annata. Stagione dopo stagione. Perché dopo il successo di Ranieri l'anno scorso, durante l'anno sono arrivati altri quattro successi "italiani" all'estero: Conte col Chelsea, fresco vincitore della Premier, Carlo Ancelotti col suo Bayern, Campione di Germania, Massimo Carrera con lo Spartak Mosca, nuovo "Zar" di Russia. E infine Marco Rossi, bravo a regalare all'Honved il 14esimo titolo della sua lunga storia, alla sua seconda parentesi da allenatore dei giallorossi. Il primo sucesso dopo 24 anni d'assenza. Made in Italy, Honved e Rossi, ingredienti fondamentali per il succcesso.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche