Serie D, approvata la rivoluzione del quinto cambio

Calcio
lega_nazionale_dilettanti

Il Consiglio Federale ha approvato la proposta della Lega Nazionale Dilettanti di introdurre la quinta sostituzione nei match dilettantistici. Il Consiglio si è anche pronunciato sulla Serie C, ripescando la Triestina e ufficializzando i tre gironi

La Serie D sperimenta: dalla prossima stagione le squadre dei campionati dilettantistici potranno effettuare cinque sostituzioni, due aggiuntive rispetto alle canoniche tre, che rimarranno tali nei tornei professionistici. Il Consiglio Federale ha approvato la proposta del Direttivo della LND, presieduta dal presidente Cosimo Sibilia. Le finestre temporali per effettuare i cambi rimarranno tre, ma al suo interno si potranno utilizzare i nuovi cambi fino a un totale di cinque uomini per squadra. Sibilia si è dichiarato soddisfatto della decisione presa: “Abbiamo compiuto un passo importante, le cinque sostituzioni rispondono ad un esigenza di cambiamento che sta attraversando il calcio a livello mondiale, e l'Italia così fa uno scatto in avanti nel processo di miglioramento”.

Ripescata solo la Triestina, Tommasi protesta

Il Consiglio Federale si è pronunciato sui ripescaggi in Serie C, stabilendo che solamente la Triestina potrà prendere parte al prossimo campionato. È stata infatti respinta la richiesta dei calabresi del Rende, che non vengono ripescati a causa di una fideiussione ritenuta non idonea. Sono state respinte anche le richieste di riapertura ai ripescaggi e il prossimo campionato di Serie C sarà composto da 56 squadre divise in tre gironi (due da 19 e uno da 18). L’Assocalciatori ha protestato duramente contro la decisione e ha abbandonato prima del tempo la riunione, anche a causa del provvedimento sui pagamenti, posticipati da giugno a settembre.
 

I gironi di serie C

Sono stati ratificati i gironi di Serie C per la prossima stagione.

Girone A: Alessandria, Arezzo Arzachena, Carrarese, Cuneo, Gavorrano, Giana, Livorno, Lucchese, Monza, Olbia, Piacenza, Pisa, Pistoiese, Pontedera, Prato, Pro Piacenza, Renate, Siena, Viterbese.

Girone B: AlbinoLeffe, Bassano, Fano, Feralpi Salò, Fermana, Gubbio, Mestre, Modena, Padova, Pordenone, Ravenna, Reggiana, Sambenedettese, Santarcangelo, Südtirol, Teramo, Triestina, Vicenza.

Girone C: Akragas, Bisceglie, Casertana, Catania, Catanzaro, Cosenza, Fidelis Andria, Francavilla, Juve Stabia, Lecce, Matera, Monopoli, Paganese, Racing Fondi, Reggina, Sicula Leonzio, Siracusa, Trapani.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche