Ligue 2, rissa tra compagni di squadra dell'Auxerre: entrambi espulsi

Calcio
auxerre

Nel corso del secondo tempo della partita contro il Quevilly, due giocatori dell'Auxerre vengono alle mani in campo per poi essere separati da un avversario: entrambi vengono espulsi dall'arbitro. Giornata nervosa in Ligue 2: quattro espulsi in Valenciennes-Paris FC

Una serata a dir poco negativa quella vissuta dall'Auxerre, uscita sconfitta dal campo in tutti i sensi. Prima di tutto per il risultato, visto il pesante ko contro il Quevilly: un 4-1 contro la squadra attualmente penultima in classifica e reduce da quattro sconfitte consecutive. E poi per quanto accaduto nel finale, con una doppia espulsione davvero curiosa. Protagonisti il trequartista Mickael Barreto e il terzino sinistro Pierre Yves Polomat, entrambi giocatori dell'Auxerre. I due si sono beccati in campo, prima dicendosene di tutti i colori e poi arrivando addirittura al contatto fisico. Il tutto è poi sfociato in una vera e propria rissa tra compagni di squadra, fermata dall'intervento di un avversario. Questo mentre il Quevilly stava attaccando, alla ricerca del 4-1 che sarebbe poi arrivato in un 11 contro 9. L'episodio, ovviamente, non è sfuggito all'arbitro, che ha espulso entrambi i calciatori dell'Auxerre costringendo gli ospiti a concludere la partita con una doppia inferiorità numerica.

Giornata di espulsioni in Ligue 2

Una doppia espulsione per rissa tra giocatori della stessa squadra? Episodio curioso, che certamente non capita di vedere tutti i giorni nel mondo del calcio. Arrivata in una giornata del campionato di Ligue 2 (la seconda divisione francese) che potremmo definire abbastanza nervosa. Sono state ben nove, infatti, le espulsioni in otto partite giocate. Al di là dell'episodio accaduto in Quevilly-Auxerre, l'altra partita nervosa è stata quella tra Valenciennes e Paris FC. Ben quattro espulsioni, due per parte, e gara che si chiude con un 9 contro 9. Tre cartellini rossi estratti in un solo minuto, tra il 36' e il 37' del primo tempo: espulsi Baptiste Aloe e Tony Mauricio del Valenciennes e Kerrouche del Paris FC. Nel secondo tempo va a farsi la doccia in anticipo anche Herve Lybohy, sempre della squadra ospite. Espulsione che però non toglie la vittoria al Paris FC, che riesce a vincere 2-4 sul campo del Valenciennes.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche