Inter, gli intrecci di calciomercato passano dalla qualificazione in Champions

Calcio

Andrea Paventi

L'Inter guarda al presente, ma pensa al futuro: ci sono tanti incastri di mercato che possono tenere banco nelle prossime settimane. Molto dipenderà dall'eventuale qualificazione in Champions League

L'Inter di questo periodo si sta ritrovando su tanti fronti: in campo, in classifica, sul mercato dove passerà molto della crescita del club anche in prospettiva futura. Una nuova prospettiva internazionale che passerà dalla qualificazione alla prossima Champions. Perché le nuove intuizioni tattiche di Spalletti danno nuovi sviluppi anche a quelli che possono essere i movimenti sul mercato in entrata a centrocampo. Rafinha sta dimostrando, dopo essere stato sapientemente centellinato dall'allenatore, che uno con le sue caratteristiche e con le sue potenzialità sarà difficile trovarlo perché può giocare da trequartista unendo quantità e qualità. Il riscatto a giugno è di quelli pesanti. 35 milioni più 3 di bonus ma con la champions tutto è possibile.

Stessa cosa non vale per Cancelo, le cui possibilità di riscatto hanno una valenza tecnica (quasi regista laterale con la personalità di far ripartire il gioco e finalizzarlo a suon di assist) ma anche economica perché quei 35 milioni per il riscatto sarebbero ammortizati da quelli che l'Inter dovrebbe incassare da Kondogbia nello scambio di prestiti con il Valencia.

Per Icardi invece il discorso è solo, si fa per dire, legato a clausola e ingaggio. Portare quello attuale da 4,7 milioni ad una cifra vicina ai 7 e quei 110 milioni validi solo per l'estero ad almeno 150, se non addirittura 200, potrebbe essere la condizione per accontentare il giocatore, in un certo senso blindarlo ma anche tutelare il club e consentirgli in caso di cessione onerosissima di incassare una cifra monstre in grado di garantire investimenti ambiziosi. Ma tutto sarà legato ai risultati di questa stagione e arrivare in Champions la condizione ideale per comporre il mosaico degli incastri anche di mercato.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche