Karma e fairplay: Habibou segna mentre soccorre un compagno. VIDEO

Calcio

È accaduto in Israele durante Maccabi Netanya-Maccabi Petah Tikva, match deciso nel finale da una curiosa rete di Habib Habibou. Impegnato ad assistere un compagno infortunato, il centravanti ospite si lancia su un pallone vagante e realizza il gol vittoria. A fine partita il tweet: "Dio non dorme mai. Aiuta un tuo amico e Lui ti darà di più"

IL VIDEO DEL PAPÀ VIRALE: "LO RIPORTAVO IN POSIZIONE"

SNEIJDER, DUE GOL E ROSSO: "ME NE VADO DAL QATAR"

Ne abbiamo viste di tutti i colori su un campo di calcio, video divenuti virali che nel weekend ci portano in Israele. Si gioca Maccabi Netanya-Maccabi Petah Tikva, match valido per la 10^ giornata della Ligat ha’Al ovvero la massima serie nazionale. Risultato inchiodato fino all’88’ quando a prendersi la scena è Habib Habibou, nome da scioglilingua e prossimo "eroe" sui social. Difficile conoscere questo centravanti classe 1987, nazionale della Repubblica Centrafricana con un lungo curriculum in Europa: apprezzato in Belgio (Charleroi, Zulte Waregem e Gent), meteora in Romania (Steaua) e Inghilterra (Leeds). Negli ultimi anni ha girovagato dalla Francia (Rennes e Lens) alla Turchia e al Qatar, destinazione quest’ultima che ha preceduto da svincolato il trasferimento proprio in Israele. In carriera ha realizzato 83 gol, certo è che i più attenti lo ricorderanno per aver allontanato con "delicatezza" un’anatra durante i trascorsi nel campionato belga.

Difficile dire se sia riuscito a superarsi, certo è che l’ultima trovata di Habibou sta facendo impazzire il web. Merito del curioso gol che ha deciso l’ultima partita del Maccabi Petah Tikva: impegnato a soccorrere un compagno a terra nell’area avversaria, Habib chiede a ripetizione che il gioco venga interrotto per prestare le cure necessarie al giocatore. Richieste invane, tant’è che l'azione prosegue dalla destra e vede il pallone recapitato al centro: ci mette del suo il portiere dei padroni di casa ma, soprattutto, si ricorda di essere un attaccante il buon Habibou. Karma e fairplay, direte: l’ex attaccante del Leeds abbandona momentaneamente il compagno infortunato, deposita il pallone in rete e torna a sincerarsi delle condizioni del collega. È il gol partita che decide la sfida israeliana, rete convalidata dal direttore di gara nonostante le proteste del Maccabi Netanya. Un video che sta spopolando sui social e che coinvolge lo stesso Habibou dal tweet più che significativo: "Dio non dorme mai. Aiuta un tuo amico e Lui ti darà di più".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche